19 Febbraio 2018 News

ITARE avvia la sua attività a Dakar per supportare le aziende in West Africa

Dakar – ITARE ha presentato alla comunità senegalese la propria operatività, al fine di facilitare le relazioni e i potenziali volumi di business tra le aziende e banche italiane e le relative controparti senegalesi. L’evento, organizzato presso il Radisson Blu di Dakar l’11 dicembre 2017, ha visto la partecipazione di oltre 50 tra banche, istituzioni e aziende senegalesi, tra cui ICM Spa, Gruppo Prandi, Fongip, Sogen, BNP Paribas, e Attijariwafa Bank.

Il top management di ITARE ha colto questa occasione per sottolineare il crescente dinamismo dell’economia senegalese e le sempre maggiori opportunità che le aziende italiane possono cogliere in uno dei paesi più stabili dell’Africa Occidentale.

 

Avere la possibilità di affiancare soluzioni finanziarie competitive alle offerte commerciali che le aziende italiane propongono si è rivelata una delle leve più efficaci per finalizzare positivamente le potenziali trattative, in molti paesi africani in cui ITARE opera quotidianamente.

 

Il presidio di Dakar, gestito da Maguette Ba, costituisce il punto di riferimento per tutto il West Africa e vuole essere la porta d’accesso attraverso cui i clienti di ITARE colgono l’opportunità di inserirsi nei mercati della regione: Burkina Faso, Camerun, Côte d’Ivoire, Ghana, Nigeria.

 

Il personale di ITARE in Senegal è in grado di offrire molteplici servizi alla propria clientela, quali: supporto logistico per le missioni organizzate nella regione, predisposizione e organizzazione dell’agenda, individuazione e segnalazione delle opportunità di business sia con controparti pubbliche che private, gestione della relazione commerciale con le controparti locali, valutazione preliminare dell’affidabilità finanziaria dei potenziali clienti locali.

 

Attraverso la costituzione e il continuo rafforzamento della propria rete internazionale, ITARE aspira ad essere il partner ideale per tutti i soggetti economici italiani ed internazionali che vedono nel continente africano immense opportunità di business ma che non sono riuscite ancora a individuare le modalità operative e finanziarie più efficaci per poterle cogliere.

 

Garantire presenza fisica nei mercati africani più promettenti è il primo passo per poter guadagnare quote di mercato e per poter rispondere in maniera adeguata alle richieste che arrivano da una delle aree del mondo più promettenti e con i tassi di crescita più sostenuti.

 

Con ITARE, l’Africa è più vicina di quanto si pensi!